Dichiarazione di intenti

 Io (esasperata da una giornata luuuunga, finalmente all’ora di metterla a nanna): “Pepita, smettila di comportarti come una zulù e inizia a fare la bella bambina, come sei!!

Pepita: “Ma mamma, accoltami, io non sono una bimba, io vojo essele una zulù!!

Tanti auguri a noiiiii… tanti auguri a noiiii…

27 Responses

  1. Alessandro Pantani Alessandro Pantani ha detto:

    Ti è andata bene: ti ricordo che l’alternativa agli Zulù, secondo Guareschi, erano i russi. E con la divisa dell’Armata Rossa la vedrei BENISSIMO! 😉

  2. Alessandro Pantani Alessandro Pantani ha detto:

    Ti è andata bene: ti ricordo che l’alternativa agli Zulù, secondo Guareschi, erano i russi. E con la divisa dell’Armata Rossa la vedrei BENISSIMO! 😉

  3. Alessandro Pantani Alessandro Pantani ha detto:

    Ti è andata bene: ti ricordo che l’alternativa agli Zulù, secondo Guareschi, erano i russi. E con la divisa dell’Armata Rossa la vedrei BENISSIMO! 😉

  4. Alessandro Pantani Alessandro Pantani ha detto:

    Ti è andata bene: ti ricordo che l’alternativa agli Zulù, secondo Guareschi, erano i russi. E con la divisa dell’Armata Rossa la vedrei BENISSIMO! 😉

  5. Rebecca Mattioli Rebecca Mattioli ha detto:

    Best of luck you guys!

  6. Rebecca Mattioli Rebecca Mattioli ha detto:

    Best of luck you guys!

  7. Irena Filcheva Irena Filcheva ha detto:

    È la mia pepita preferita!

  8. Irena Filcheva Irena Filcheva ha detto:

    È la mia pepita preferita!

  9. Irena Filcheva Irena Filcheva ha detto:

    È la mia pepita preferita!

Rispondi