Sghignazzamenti notturni

Tra i pregi del campeggio, al quale siamo approdati dopo la Francia, si possono annoverare gli sghignazzamenti sorelleschi in tenda.

Questa sera tra le parole che abbiamo carpito troviamo delle vere chicche.

Ah ah ah, il grasso del maiale

eh eh eh, trovala l’ascella…”

“Ma ha detto “trovala L’ascella?” – “lascia stare”

E mentre il remix della piazzetta del Villaggio del sole di Marina di Ravenna sta martoriando Every little thing she does is magic – “oddio, che versione orripilante” – ci troviamo a notare che non siamo pronti alla preadolescenza delle pupattole.

“… già…”

1 Response

Rispondi