Carbonara per 17

E anche quest’anno siamo tutti insieme a festeggiare il capodanno in una casa affittata all’occorrenza.
Il menu è semplice: si mangia e si gioca, di comincia il 30 e si finisce il primo dell’anno. 

Oggi carbonara per 17, macchiavelli, allegro chirurgo, drakon, giochi inventati da noialtri, filmino, activity, scarabeo, bicchieri sprint… E mi fermo che sennò scrivo troppo. 

Il punto non è il cenone, la figaggine, il ristorante o l’attività. Il punto è se anche quest’anno cominciamo ricordandoci che non conta chi sei, cosa fai o quanto sei bravo.

L’importante è amare il prossimo e avere un prossimo che mi ama. L’amore è l’unica cosa che conta. 

Ricordatevelo anche voi. E festeggiate di brutto, amici! 

2 Responses

Rispondi