Una spesa veloce veloce

E dire che dovrei conoscerla, dopo 9 anni. E invece mi sono lasciato fregare. 

Nomade ha detto “vado a fare la spesa, prendo solo il riso e la salsiccia per il risotto”. E invece…

Tu ti fidi, invece la moglie e la figlia grande se ne vanno a far la spesa e accade la trasformazione. L’imprevisto. L’impensabile. 

La Paperella si ritrova con un buco nero al posto dello stomaco che farebbe invidia al Cern e l’acquolina in bocca di un grizzly a digiuno al convegno mondiale su cucinare il salmone col miele

Purtroppo hanno una carta di credito appresso. Acquistano più di una sporta grande di roba, frittini vari, salami, vino, brioches. Di tutto. La spesa più assurda che io abbia mai visto. 

Entrando in casa la prima cosa detta da Nomade è stata “non è stata colpa mia!”. Ed è sicuramente vero: è la moglie più economicamente scrupolosa che conosca. 

Vabbeh, buon appetito! 🙂 

3 Responses

  1. Alessandro Pantani Alessandro Pantani ha detto:

    Vedo anche cose sane, tipo del latte

  2. Salame e brioche! Buonissimo! ????

Rispondi